Logo + numero

Determinazione dei compensi e dei rimborsi spese

Come disposto dalla normativa vigente in occasione del rinnovo delle cariche l’assemblea dei soci è chiamata a deliberare anche la determinazione dei compensi del  Consiglio di amministrazione e del Collegio sindacale e delle modalità di determinazione dei rimborsi di spese sostenute per l'espletamento del mandato.

In ottemperanza a quanto disposto nel regolamento interno sulle politiche di remunerazione e incentivazione e in base alle linee guida trasmesse dalla Capogruppo per la determinazione dei compensi degli organi aziendali , si propone  all’assemblea le seguenti remunerazioni:

Presidente del Consiglio di Amministrazione compenso euro 34.000 su base annua.

Vice presidente del Consiglio di Amministrazione compenso euro 10.000,00 su base annua.

Ad ogni Amministratore sarà corrisposto un gettone di presenza di euro 200,00. Importo massimo previsto euro 300,00.

Al Presidente del Collegio Sindacale verrà corrisposto un compenso pari ad euro 10.000,00 su base annua.

Ai membri del Collegio Sindacale sarà riconosciuto un compenso pari ad euro 7.000,00 su base annua.

Ai membri del collegio sindacale non verrà corrisposto alcun gettone.

Ad ogni membro del Consiglio di Amministrazione e del Collegio Sindacale sarà corrisposto il rimborso delle spese effettivamente sostenute per l’espletamento delle loro funzioni.